LA POLITICA ED IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA SALUTE, SICUREZZA E AMBIENTE

 

La responsabilità sociale del Gruppo Landi Renzo verso le persone e l’ambiente ci guida nelle attività quotidiane.

 

Il Gruppo Landi Renzo si impegna ad assicurare a tutti i collaboratori un ambiente di lavoro sicuro, ottemperando alle disposizioni delle norme e leggi per la massima tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori, assicurandone il rispetto anche attraverso l’adozione di specifici sistemi di gestione.

 

L’importanza della tutela dell’integrità fisica delle persone è richiamata anche nel Codice Etico, che individua i principi fondamentali a cui tutti, ai diversi livelli organizzativi, si devono attenere affinché politiche, procedure, tecnologie e conoscenze contribuiscano alla consapevolezza e alla prevenzione dei rischi.

 

Landi Renzo S.p.A. nel 2010 ha definito ed implementato un Sistema di Gestione della Sicurezza sul Lavoro in conformità ai requisiti richiesti dalla norma BS OHSAS 18001:2007 “Occupational Health and Safety Assessment Series”, al fine di garantire un ambiente di lavoro sicuro per tutto il personale e per tutti coloro che lavorano con le società del Gruppo.

 

Dal 2013 è stato adottato anche un sistema di Gestione Ambientale, certificato in conformità alla norma EN ISO 14001:2004 che garantisce la costante attenzione alle performance ambientali e permette di rendere più efficiente l’utilizzo delle risorse.

 

Con tale certificazione la società ha scelto di integrare il proprio Sistema di Gestione di Salute e Sicurezza dei lavoratori BS OHSAS 18001, sviluppando in un unico Sistema di Gestione integrato (SGSSA) tutti gli aspetti legati a Salute, Sicurezza ed Ambiente.

 

In accordo con le politiche della società e nell’ambito del proprio SGSSA, Landi Renzo S.p.A. ha definito e diffuso specifici principi strategici attraverso la “Politica di Salute, Sicurezza, Ambiente”, ponendosi obiettivi di miglioramento coerenti con la propria natura e rischi, dimensione e impatto sull’ambiente.